GIANCARLO AMMIRATI

GIANCARLO AMMIRATI

Nato a Santa Severina (KR) l’1 luglio 1977.

Consegue la laurea giurisprudenza nel 2006 presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, con tesi in Diritto delle Comunità Europee dal titolo “La libera circolazione dei cittadini europei”.

Nell’anno accademico 2007/2008 frequenta con profitto il Master di secondo livello in Organizzazione e Funzionamento della Pubblica Amministrazione presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

Da agosto 2009 a luglio 2010 collabora con “Azienda Calabria Lavoro”, Ente strumentale della Regione Calabria, nell’ambito del progetto “S.I.L. – Sistema Informazione Lavoro”, prestando la propria assistenza presso l’Assessorato Lavoro, Formazione e Politiche Sociali della Regione Calabria.

Nei mesi di maggio/giugno 2010 frequenta il corso in materia di mediazione e conciliazione delle controversie civili e commerciali presso la “HR Planet S.r.l.”, ente formativoaccreditato presso il Ministero della Giustizia, conseguendo il titolo di Conciliatore Professionista.

È iscritto all’Albo degli Avvocati di Crotone dal mese di Gennaio 2010.

Collabora con lo Studio Legale Leone – Avvocati Associati dal giugno 2007 dedicandosi, in particolare, al settore del diritto amministrativo, sia in campo giudiziale che stragiudiziale (consulenza in tema di appalti di lavori, di servizi e forniture; predisposizione di pareri e atti giudiziari innanzi agli organi giurisdizionali amministrativi competenti).

PARTNERS

SENIOR LAWYER

COLLABORATORI

I soci dello Studio Legale Leone curano direttamente e personalmente gli incarichi professionali affidati con il supporto dei senior lawyer e degli altri avvocati e collaboratori dello Studio. In relazione alle peculiarità di ciascun incarico, o a particolari esigenze del Cliente, viene creato un team di professionisti in grado di offrire la migliore assistenza sia sotto il profilo della qualità che sotto il profilo della efficienza...

Lo scopo di questo sito non è pubblicitario ma informativo ed è realizzato nel pieno rispetto del Codice di Deontologia Forense