LA STORIA

Lo Studio Legale Leone viene fondato in Lucania nei primi anni del 900 dall’avv. Donato Leone, personalità di spicco della vita sociale e professionale di quegli anni.

L’attività dello Studio prosegue dagli albori del secolo scorso sino ad oggi, senza soluzione di continuità, grazie all’impegno e alla dedizione delle due successive generazioni di avvocati, che seguono le orme di Donato.

Negli anni ’50 l’avvocato Leandro Leone trasferisce lo Studio a Roma dove viene affiancato, sul finire degli anni ’80, dal figlio Luca che ne assume la guida nel 1990.

Oltre agli illustri fondatori dello Studio, tra gli antenati dell’avv. Luca Leone vi sono altri insigni giuristi: il bisnonno, Francesco Paolo Cesarini, cancelliere e poi avvocato a Roma, autore di diverse pubblicazioni giuridiche; i prozii Biagio Petrocelli, Professore ordinario di diritto penale nell’Università di Napoli e Preside della Facoltà di Giurisprudenza presso la medesima università (1951-1954), fondatore della rinomata scuola di Napoli, giudice costituzionale, su nomina del Presidente della Repubblica, dal 1956 al 1968 e Mario Petrocelli presidente della Corte di Appello di Genova e poi di quella di Roma.

Lo Studio Legale Leone coniuga la più nobile tradizione della professione forense con i moderni principi di efficienza e orientamento alla Clientela ed offre, attraverso una vasta gamma di servizi di assistenza e consulenza, soluzioni e risposte personalizzate alle esigenze dei propri Clienti, dando sempre la massima importanza al rapporto di fiducia con questi ultimi.

Avv. Donato Leone

Avv. Leandro Leone

Luca Leone Avvocato - Studio Leone associati Roma

Avv. Luca Leone

Lo scopo di questo sito non è pubblicitario ma informativo ed è realizzato nel pieno rispetto del Codice di Deontologia Forense